Tu sei qui: Home Progetti Progetto Rastrelliere per bici

Progetto Rastrelliere per bici

07/10/2010

Creazione di un sistema di rastrelliere per bici in vari punti del quartiere Isola

di  Gianluca Ostini

Parcheggio bici a due piani Parcheggio bici a due piani
Progetto "Rastrelliere per Biciclette nel quartiere Isola"

BREVE DESCRIZIONE

Il Progetto "Rastrelliere per Biciclette nel quartiere Isola" è uno strumento per raggiungere obiettivi più generali, volti a migliorare l'accesso al quartiere Isola attraverso modalità di spostamento a limitato impatto ambientale. In tal senso, quindi, il progetto rastrelliere dovrebbe essere parte di una azione più ampia tesa a sviluppare tutte le forme di mobilità, anche collettive, caratterizziate dal requisito di sostenibilità.
In generale il progetto delle rastrelliere potrebbe contribuire a:

  1. migliorare le condizioni di vita dei residenti e l'accesso e la fruibilità del quartiere da parte dei visitatori
  2. sviluppare e consolidare le attività economiche già presenti nel quartiere, come anche richiamarne altre.

Nel merito del progetto ritengo che il posizionamento delle rastrelliere:

a) vada prioritariamente realizzato attraverso ampie rastrelliere (diverse decine di posti) per stazionamento a medio-lungo termine (da mezza giornata fino a diversi giorni) in prossimità alle esistenti fermate dei mezzi pubblici, contribuendo tra l'altro a riqualificare gli accessi alla Stazione Garibaldi da via Pepe, come anche l'accesso alla metropolitana 3 di viale Zara (quali “porte di ingresso/uscita dal quartiere”), anche attraverso una opportuna segnaletica luminosa che:

  • evidenzi la possibilità di accedere sia alla stazione dei treni sia a quella della metropolitana e del passante ferroviario,

  • consenta a chi accede al quartiere di individuare luoghi/attività di interesse,

  • guidi e agevoli l'accesso alle rastrelliere stesse.

Per questo tipo di rastrelliere (a lunga sosta) sarebbe da valutare l'opportunità/eventualità di predisporre un adeguato sistema di telecamere per videosorveglianza "di dissuasone" contro furti e atti vandalici.

b) subito dopo l'installazione delle rastrelliere a lunga sosta (o, se possibile, contemporaneamente alla loro collocazione) va prevista la disseminazione nel quartiere di rastrelliere di limitata portata (indicativamente 10/15 posti) per stazionamento a breve termine (qualche ora) in concomitanza con le direttrici di traffico e le principali attività presenti nel quartiere. In tal senso le rastrelliere potrebbero valorizzare le piazze del quartiere in particolare Piazza Minniti, Piazza Archinto, Piazza Fidia.

c) infine lo sviluppo del progetto Bike sharing del Comune dovrebbe prevedere la presenza di rastrelliere Bikemi all'interno del quartiere.

 

PROSSIMI PASSI

  • Studio tecnico sul tipo di rastrelliere da utilizzare
  • Studio sui punti in cui collocare le rastrelliere
  • Analisi dei costi per realizzare il progetto

 

ADESIONI AL PROGETTO: 3

VUOI PARTECIPARE ANCHE TU A QUESTO PROGETTO?

Invia una email a zonaisola indicando anche il tuo nome. Sarai contattato al più presto.

Risorse utili
comments powered by Disqus
Lancia un progetto nel quartiere Isola

Vivi all'Isola? Ci lavori? Ti piace questo quartiere? Hai delle idee da mettere alla prova? Attraverso zonaisola.it puoi lanciare un progetto di quartiere o unirti a quelli già avviati! Scopri di cosa si tratta. Visita la sezione Progetti.

Isola Partecipata Calendario completo

Tutti gli appuntamenti del percorso di progettazione partecipata per realizzare all'Isola la nuova Casa del quartiere e riqualificare il cavalcavia Bussa