Tu sei qui: Home Eventi Architettando... 27 novembre – 31 dicembre 2010 - Un progetto di Isola Art Center

Architettando... 27 novembre – 31 dicembre 2010 - Un progetto di Isola Art Center

Architettando... 27 novembre – 31 dicembre 2010
Inaugurazione sabato 27 novembre, ore 18.00

Un progetto di Isola Art Center

Libreria Puerto de Libros, via Pollaiuolo 5 e Sound Metak, P.le Segrino 1

martedì – sabato, 16.30 – 19.30, e su appuntamento

Programma

 

Sabato 27/11
ore 18 - Libreria Puerto de Libros in via Pollaiuolo 5
si inaugura l'evento presentando i lavori di: AUFO - Architectural & Urban Forum | Fabrizio Bellomo | Marco Vaglieri – out | Anri Sala (progetto speciale curato da Fani Zguro)
ore 18,30 - Sound Metak in P.le Segrino 1
screening video di: Gianluca Brezza | Nebojsa Milikic | Ferhat Özgür | Peti Park (Fifth Park) | Stealth.unlimited
alle 19,30 - Sound Metak in P.le Segrino 1
seguiranno due performance musicali di Alberto Collodel, Davide Lorenzon, Ivan Pilat e Cristiano Calcagnile / Xabier Iriondo
Lunedi 29/11
ore 19.00 - Libreria Puerto de Libros, via Pollaiuolo 5
No-Spot City - lo stato dei lavori incontro con Lorenzo Degli Esposti (dir. creativo AUFO) | Marco Biraghi | Ernesto d’Alfonso | Nicolò Privileggio
ore 21.00 - Punto Rosso, via Pepe 14 Costruire una cena perfetta con ricette di Francesco Careri (Stalker) | Gianni Pettena | Ana Dzokic e Marc Neelen (Stealth.unlimited) Obbligatoria la prenotazione al numero 347 1264874

 

 

Quando dal 27/11/2010 alle 00:00
al 01/12/2010 alle 00:00
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Ulteriori informazioni su questo evento…

Lancia un progetto nel quartiere Isola

Vivi all'Isola? Ci lavori? Ti piace questo quartiere? Hai delle idee da mettere alla prova? Attraverso zonaisola.it puoi lanciare un progetto di quartiere o unirti a quelli già avviati! Scopri di cosa si tratta. Visita la sezione Progetti.

Isola Partecipata Calendario completo

Tutti gli appuntamenti del percorso di progettazione partecipata per realizzare all'Isola la nuova Casa del quartiere e riqualificare il cavalcavia Bussa